Pergole e pergole bioclimatiche Arquati: prodotti esclusivi e di design

Si sa il giardino o il terrazzo rappresentano un vero e proprio valore aggiunto per un’abitazione. Spesso ci si domanda perché dover rinunciare a questi spazi durante l’inverno. Per avere a disposizione tali ambienti è necessaria un’adeguata valorizzazione, per questo un’ottima soluzione potrebbe essere quella di utilizzare le pergole che consentono di sfruttare gli spazi anche quando il clima è più rigido.

Questo tipo di costruzioni sono economiche e leggere, inoltre, non è necessaria alcun tipo di approvazione catastale per installarle. Le pergole bioclimatiche sono strutture in alluminio molto simile ad un tetto, la cui copertura è composta da lamelle frangisole, orientabili e regolabili, il tutto gestibile tramite un comodo telecomando. Tali coperture per esterni consentono di creare un microclima perfetto.
La comodità consiste nel fatto che è possibile gestire il flusso di pioggia e vento, chiudendo le lamelle, ma è possibile regolare anche la quantità di luce filtrata.

I prodotti esclusivi Arquati sono davvero innovativi, infatti, qualora non si voglia gestire questi flussi e stare al passo con i cambiamenti climatici, vi sono dei sensori che riescono a captare vento, pioggia o grandine e a chiudersi in automatico qualora vi sia un cambiamento del clima improvviso, anche quando non si è in casa. É incluso nella struttura anche un sistema chiamato Green Mouse che muove autonomamente le lamelle così da regolare il flusso di luce e garantire una costante luminosità.

Dunque, vengono definite bioclimatiche perché non fanno penetrare nè il caldo o qualsiasi altra temperatura esterna che viene filtrata. Fortezzza, azienda siciliana leader nel settore degli infissi, porte blindate e coperture, mette a disposizione nel proprio catalogo queste pergole bioclimatiche.

Categorie di pergole bioclimatiche

Vi sono due principali categorie di tegole bioclimatiche:

  • pergola autoportante: molto simile ad un gazebo dotato di quattro sostegni così da realizzare una copertura totale al centro di uno spazio aperto ideale per giardini, ristoranti, bar e tanto altro;
  • pergola addossata: viene costruita in corrispondenza di un muro esterno ad un edificio al quale viene poggiata e affissa da un lato, l’altro lato, invece, è sostenuto da due portanti, in tal modo viene creata una veranda attigua alla struttura esistente.

Vantaggi

Installando le pergole bioclimatiche è possibile godere di molti vantaggi.
Prima di tutto, come già accennato, grazie alle pergole è possibile usufruire di quegli spazi esterni che in inverno verrebbero trascurati.
Oltre a questo, vi sarà un grande risparmio energetico in quanto, la pergola addossata aiuta a ridurre l’impatto dei raggi solari su quelle che sono le pareti interessate e ridurre in tal modo i consumi del climatizzatore.
Vi è infine la possibilità di personalizzare la struttura della pergola affinché possa essere adattata ad ogni edificio e ad ogni uso.
É importante l’effetto visivo che hanno sul giardino e sul terrazzo nel quale vengono realizzate, infatti trattasi di veri e propri progetti di design che donano un valore aggiunto all’ambiente.

arquati pergola

REALIZZAZIONI